Articoli marcati con tag ‘tony cairoli’

KTM CAIROLI TRIBUTE HD

lunedì, 18 giugno 2012

http://www.youtube.com/watch?v=bdV0PWqXHh0

  • Share/Bookmark

Motocross MX1 | GP del Belgio, double di di Tony Cairoli

domenica, 17 giugno 2012

Tony Cairoli ha vinto il GP del Belgio di MX1 ottavo appuntamento del campionato mondiale 2012, surclassando tutti in entrambe le manche. Il penta campione del mondo ha dato un bello scossone agli avversari, andando a vincere in Belgio in casa dell’avversario più forte, Clemente Desalle. (continua…)

  • Share/Bookmark

TTXGP USA Miller : La Motoczysz domina il week end ma la Brammo vince il campionato!

venerdì, 16 settembre 2011

da: http://motoelettriche.wordpress.com/

L’ultima tappa del campionato nazionale americano TTXGP ha visto tutte le big a stelle e strisce concorrere sul Circuito del Miller Motorsport Park (eccezion fatta per la Mission Motors assente)e spiccare il dominio della Motoczysz; dietro di lei si sono classificate con ritardi rilevanti in ordine l’ormai eterna seconda Lightning e terza la Brammo che grazie al podio si aggiudica anche la serie.

Le novità in gara non sono mancate : la Motoczysz ha fatto il suo primo debutto in pista con alla guida un pilota professionista come il veterano Shane Turpin , la Lightning è riuscita finalmente a far scendere in pista la seconda moto apparentemente identica alla prima ma con un diverso pacco batteria limitato a 7.5 kWh per rientrare nella categoria TTX75 mentre la Brammo ha confermato l’aggiornamento introdotto dall’appuntamento di Laguna Seca con un potenziamento del suo pacco batteria portato a oltre 13 kWh.

Conclusioni.

Le prestazioni della Motoczysz non hanno lasciato spiragli di fiducia agli avversari sin dalle prime libere il dominio è stato schiacciane sue infatti le libere , la Pole , la vittoria e il giro veloce ; i tempi di Shane Turpin attorno al 1.36 alto hanno battuto gli stessi fatti registrare dalle 600 cc. durante il week end segno di un‘incredibile competitività che sicuramente avrà lasciato qualche rimpianto al Boss Michael Czysz ripensando alla gara di Laguna Seca dove peccando di superbia ha ritardato il debutto di un pilota professionista sulla EPC1 risultando secondo al traguardo dietro alla Mission R che aveva già affrontato questa scelta.                                                                      La Lightning torna in pista dopo il record di velocità segnato sul lago salato di Bonneville orfana del suo pilota Barnes sostituito da Tim Hunt e fa debuttare proprio all’ultimo appuntamento la seconda moto riservata alla categoria TTX75 riconoscibile per una livrea completamente Black con ottimi riscontri dal punto di vista delle prestazioni visto il sorpasso con disinvoltura effettuato sul rettilineo ai danni della Brammo (vedi il video sottostante) .                                 La Brammo Empulse RR guidata da Stave Atlas è la nuova regina del campionato TTXGP USA pur avendo delle prestazioni inferiori rispetto a moto come la Motoczysz la sua costanza di partecipazione alle gare ha pagato nei punteggi finali mentre seconda in classifica si conferma ancora una volta la Moto Electra di Thad Wolff che pur essendo costruita completamente con pezzi commerciali era in lizza per la vittoria finale sino a quest‘ultimo appuntamento.

Classifica al traguardo:

Num.     Pilota                    team                      giro record

1)       Shane Turpin              Motoczysz           1:31.533
2)       Tim Hunt                   Lightning             1:39.604
3)       Steve Atlas                 Brammo              1:42.331
4)       Thad Wolff                  MotoElectra       1:45.472
5)       Ely Schless                  ProtoMoto          1:58.375
6)       Ted Rich                     Lightning            Rit

  • Share/Bookmark

Scopriamo Marco Dandolo

mercoledì, 10 novembre 2010

Napoli. La Campania negli ultimi anni vive una stagione di rilancio del Cross, con concorrenti che aumentano ad ogni gara, e con un livello delle manifestazioni organizzate che non ha nulla da invidiare a quelle delle regioni settentrionali. Tra le giovani leve si segnala il talento di Marco Dandolo, sedicenne di Casoria, in provincia di Napoli. Dandolo è impegnato nella categoria Mx 2 Mid Class, sotto le fila del Team 195 Racing, ed è ad una gara dal termine al comando in classifica: “Sono – dice Marco – soddisfatto di quanto raccolto fino ad oggi. Nell’ultima prova che si terrà il 21 ad Olevano sul Tusciano, in provincia di Salerno, anche se mi basterà arrivare al podio per laurearmi campione, scenderò in pista per vincere. Quest’anno guido una Ktm Sx 150 2 tempi, curata magistralmente da Gianni Tiano. La moto mi piace molto, perché si adatta a qualsiasi fondo sul quale bisogna gareggiare”. Dandolo inizia a muovere i primi salti a cinque anni, e a fargli da chioccia è stato Tony Cerbone: “I primi – spiega – rudimenti li ho appresi da Tony, che per me è ancora oggi un punto di riferimento. Negli anni del Minicross non ho potuto esprimermi al meglio perché il più delle volte mi infortunavo. Il vedere le gare dal bordo pista mi ha fatto maturare, ed ora affronto le sfide con uno spirito diverso, meno irruente. A fine mese arriverà grazie alla collaborazione con la Fastmotors, una Honda Crf 250 versione 2011, con la quale intendo ripetermi nelle gare della Campania, e fare esperienza al campionato italiano. Nella vita di tutti i giorni sono uno studente che frequenta con una buona media il terzo anno del liceo scientifico, amo la musica, ma il sogno è di poter un giorno sfidare, e battere, il mio idolo Tony Cairoli”.
ALFREDO DICOSTANZO

  • Share/Bookmark