Articoli marcati con tag ‘record moto elettriche’

Battaglia a Bonneville per il record di velocità moto elettriche fra LightNight e MotoCzysz. Vince Lightnight

venerdì, 3 settembre 2010


Era sfida annunciata tra i due team che avevano deciso di confrontarsi proprio nella giornata di ieri sul famoso lago salato di Bonneville per dar vita al tentativo di abbattere un nuovo record di velocità per i motocicli a trazione elettrica.

Ricordiamo che la Lightnight non è nuova a questo genere di imprese in quanto già tempo fa si presentò a Bonneville e stabilì il precedente record di 173 miglia orarie , che demolì il precedente record stabilito da Mission Motors di 150 miglia orarie diversi mesi prima.

Lightnight è riuscita nell’impresa …presentatasi con una moto ulteriormente affinata ed ha ottenuto una velocità massima di 176,044 , ma poichè il passaggio di ritorno è stato più lento alla fine la media dei due passaggi che è poi quanto richiesto per ufficializzare il record annullando gli effetti del vento, è stata di 173,388 pertano almeno per ora il record è praticamente solo ritoccato.

Va però anche detto che rispetto al veicolo portato in pista al VIR,  l’unica modifica effettuata è stato l’allungamento del rapporto finale , mentre il veicolo del precedente record era praticamente realizzato ad Hoc carenando anche la ruota posteriore..

Riguardo a MotoCZYSZ la prestazione è stata inferiore di circa dieci miglia , dato che la media dei due passaggi è stata di 161  con,  con altri due passaggi uno sui 150 alto edl’altro sul 160 basso , il tentativo di record è per ora fallito. tuttavia Michale Czysz con una propria mail asserisce che la loro moto è riuscita a girare a 163 laddove la Lightnight non aveva superato i 174-175 , dichiarazione che forse ridimensiona un pochino il divario…ma 10 miglia di differenza continuano ad essere una bella differenza.

vedremo se cis aranno sorprese nei prossimi giorni.

  • Share/Bookmark

Nuovo record moto elettriche:Lightnight Motorcycle frantuma la barriera delle 166 miglia a Bonneville

giovedì, 22 ottobre 2009
la lightnight motorcycle a Bonneville

la lightnight motorcycle a Bonneville

La Lightnight motorcycle è un costruttore in erba che mira a far conoscere la bontà dei propri prodotti ed il proprio livello tecnologico attraverso la strada dell’abbattimento del record mondiale di velocità per motocicli elettrici destinati alla produzione in serie. il record precedente è della MISSION MOTORS che e andata oltre le 150 miglia (161 in una delle due tratte) mentre invece la lightnight è già riuscita ufficiosamente a battere il record dei 166 miglia orarie, record che però non e stato ufficializzato in quanto non sono ancora stati compiuti i DUE tentativi consecutivi ed in direzione opposta necessari alla ufficializzazione del record.

Il veicolo si presenta davvero interessante… il motore , generosamente dimensionato, proviene da una GM-EV1 , (vi ricordate quel coupè elettrico che la GM produsse svariati anni fa per il mercato californiano che già richiedeva veicoli ad emissioni zero? una gran macchina di buone prestazioni sia in velocità che in autonomia assolutamente incompresa in quanto non solo la tecnologia del litio di allora era troppo costosa ma allora non c’erano incentivi per chi la comprava) mentre le batteerie sono fornite dalla A123 e il pilota è Aaron Frank from Motorcyclist Magazine . l’attuale record di 166 miglia orarie è stato stabilito da Paul Thede del team Race Tech, alla guida di una CBR600RR elettrificata.

Potrete notare che la Lightnight fa uso di una carenatura Ducati 1098 e la ragione e molto semplice. la carenatura originariamente prevista per questa moto e stata giudicata illegale dai tecnici ispettori della federazione per cui in fretta e furia si e corsi ad adattare una carena di provenienza ducati il cui aspetto risulta un pò posticcio… ad una prima occhiata però diremmo che a noi anche il telaio sembra di derivazione ducati anche se magari con qualche tubo in meno qua e la per far posto a qualche accessorio… ad ogni modo la Lightnight punta ad abbattere la barriera delle 176 miglia che sarebbero pari a 281 kilometri orari… ancora dubbi sulla lentezza dei veicoli elettrici? fonte: www.autobloggreeen.com

[nggallery id=60]

  • Share/Bookmark