Articoli marcati con tag ‘mike edwards’

Il team SBK MIST Suzuki debutta nel campionato TTXGP 2012

sabato, 22 ottobre 2011

Il team inglese capitanato da Mike Edwards osservava da tempo l’evoluzione rapidissima messa in atto dai costruttori di moto elettriche nel corso degli ultimi 2 anni , arrivando già a prestazioni pari alle Supersport 600. npn dimentichiamoci che la Pole position a Laguna Seca era a soli 10 secondi dalla pole position della TTXGP di Jorge Lorenzo.

Per questa ragione il team ha deciso di accettare la sfida del campionato europeo TTXGP in accordo con Hazar Hussein e di portare quindi nel campionato tutta l’esperienza accumulata con Suzuki nella Superbike mondiale ed inglese.

Hussein si è detto entusiasto di questa adesione che di fatto va ad aumentare ulteriormente il livello tecnico dei partecipanti che fanno ormai parte di due scuole di pensiero: da una parte abbiamo i motori a corrente alternata messi in pista da veri e propri costruttori che realizzano propri motori  e gruppi di controllo  spesso e volentieri hanno alle loro spalle quelli che si prefigurano come i futuri colossi della trazione elettrica, anche se non mancano esempi di applicazioni del tutto artigianali. dall’altra invece abbiamo team assemblatori provenienti dal mondo termico che in attesa di sviluppare un proprio know how motoristico, trapiantano all’interno di telai di derivazione termica la classica coppia di motori Agni A95 a spazzole controllati da controller Kelly con infinite varianti di scelte tecniche in materia di affinamento dei controller , dei Bms e delle batterie.  tutto ciò ha portato ad una grande vivacità tecnica anche se il secondo dominio successivo della Munch di Himmelman non lascia moltio dubbi sul fatto che la strada del motore a spazzole non sembra avere largo respiro.

  • Share/Bookmark

Mike Edwards presenta: Rotax Minimono 449

giovedì, 26 agosto 2010


European Supermono Event – Oschersleben
Il Nostro Mike “spike” Edwards ,( che è palesemente scozzese e non ha nessuna parentela con Colin Edwards) era ad Oschersleben in occasione di una gara dell’europeo supermono , e per l’occasione è stato chiamato a testare ed a sviluppare la nuova Rotax Minimono 449 , un piccola ma raffinata supermono basata su motore Rotax , che promette di essere estremamente leggera e performante. L’europeo supermono benchè misconosciuto qui da noi , gode di una certa popolarità nel nordeuropa ed in particolare in germania , olanda ed inghilterra perche permette a molti piloti di mettersi in gioco e di correre , anche con risorse limitate alla guida di bolidi estremamente leggeri ed agili , dando quindi anche molto spettacolo per il pubblico incompetizioni abbastanza serrate ed afffollate caratterizzate da molta varietà tecnica.Le preparazioni pur mantenendo il requisito dell’artigianalità, sono fatte in varie chiavi , sia con il classico trapianto di motore mono sui ex ciclistica 2tempi leggera, sia nella conversione di una moto da cross-enduro in una moto stradale.a Oschersleben vi erano ben 40 partecipanti con moto praticamente tutte diverse. godetevi questo filmato

  • Share/Bookmark

Spike News di Dicembre

mercoledì, 2 dicembre 2009
Sabrina... una magnifica supermono su base Cross Suzuki 450

Sabrina... una magnifica supermono su base Cross Suzuki 450

IL SACRIFICIO: Qualcosa bolle in pentola nella taverna di Spike e dei suoi compagni di merende… pare che stiano lavorando ad un progetto assolutamente inedito ed abbastanza ardito , ma per farlo occorrono fondi e si e deciso di sacrificare “Sabrina” , la fida Suzuki GP450 che ha regalato a Mike e Mark così tante soddisfazioni… e giunto il momento che venga cavalcata e sviluppata da qualcun altro… se siete interessati non dovete far altro che allenare un pò il vostro inglese maccheronico e chiamare direttamente Mark Hanna allo (+44)07718858155.

UNIONE DELLE FORZE: per assicurare la sopravvivenza del campionato supermono britannico e stato deciso che danl 2010 , la British Supermono Association unirà le proprie forze a quelle della ThundersportGB . Sono felice di sapere che alla fine hanno dato retta alla mia idea .. speriamo che tutto continui proseguendo nello spirito che ha tenuto in vita il campionato fino ad oggi e che questo regali a tutti noi sane e piacevoli battaglie a cui il pubblico e già abituato.

Mike Edwards

  • Share/Bookmark

Mike “spike” Edwards ci parla di…

mercoledì, 4 novembre 2009

mike-edwardsMike Edwards detto “spike” è un non piu giovanissimo anagraficamente ma veramente giovane d’animo pilota scozzese dallo spirito davvero singolare che ha accettato di collaborare con noi affidandomi la traduzione di alcuni suoi pezzi e con cui sono entrato subuito in sintonia sin da quando gli ho chiesto di aiutarmi a ricostruire la storia della supermono Rumi RM650 e di Simon Beck (di cui vi parleremo nelle prossime puntate).
Mike , che e una vecchia pellaccia di quelle che nel corso della carriera ha guidato praqticamente di tutto e che gestisce una autentica scuola piloti, e tuttora  protagonista del campionato europeo supermono , impegnato in prima persona nella ricerca di formule di campionato in grado di fare emergere nuovi talenti , e stato tra i primi a voler sviluppare le supermono della nuova generazione ovvero quelle derivate da moto da cross con motori da 450.c. modificate solamente a livello di forcelle , forcellone, freni e carene , che permettono a molti piloti di esprimersi o anche solo di divertirsi misurandosi con piloti di tutte le età.
Questa settimana ci manda alcune news riguardo
Riassunto eventi del 2009:

!cid_image025_jpg@01CA5D49Nel corso di quest’anno ho macinato quasi 3000 miglia guidando le cavalcature piu disparate, dalla Ducati 1098 in SBS supertstock fino alla Kawasaki KR 750 di Kork Balligton . Mark Hanna ed io ci siamo presi molto tempo per sviluppare “sabina”  la sua Moto450 il cui sviluppo e stato premiato da successi a raffica che hanno calamitato attorno a lei parecchio interesse al punto di renderla  protagonista di svariati articoli su  diversi Magazine di settore e che ora e addirittura finalista nel Carole Nash Calendar…se fate un salto su questo sito Votate per Sabina mi raccomando!

!cid_image026_jpg@01CA5D49E stato un vero piacere per me conoscere Chris Wilson per la prima volta ed e stata una esperienza unica per me guidare la sua esotica creatura a Spa nel corso del Cholmondeley Castle ‘Pageant of Power. Chris mi ha poi dato l’opportunita di guidare moto che per me sono state il sogno di tutta una vita come ad esempio questa meraviglia che potete vedere in questa foto qui a destra.. !cid_image027_jpg@01CA5D49

mi sento davvero fortunato per aver avuto l’opportunità nel corso dell’anno di guidare moto così emozionanti circondato da persone fantastiche.

  • Share/Bookmark