Articoli marcati con tag ‘mattinata’

Lorenzo: “Simulazione di gara con la 1000cc faticosa”

giovedì, 1 marzo 2012

Sia Jorge Lorenzo che Ben Spies sono entrati in contatto con l’asfalto durante la mattinata dell’ultimo giorno di test malesi, senza però nessuna conseguenza fisica. Lorenzo ha utilizzato l’ultimo pomeriggio a disposizione per realizzare una simulazione di gara, lasciando poi con soddisfazione la pista.

Lorenzo ha concluso il test con il 4º tempo, 404 millesimi dietro Casey Stoner, mentre il compagno di squadra Spies lascia Sepang con sensazioni positive e molta fiducia dopo aver provato la 1000cc sia con l’asciutto che con il bagnato. Il texano ha chiuso con l’ottavo posto, a 959 millesimi dalla testa.

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
“Quella di oggi pomeriggio è stata una delle simulazioni di gara più dura della mia carriera perché la 1000cc è decisamente più faticosa da guidare e lo pneumatico posteriore sembra consumarsi un sacco dopo 3-4 giri. Superato questo problema, le sensazioni rimangono sempre le stesse anche se in generale è parecchio differente dallo scorso anno, è quasi come correre sotto la pioggia perché bisogna controllare la parte posteriore della moto che si muove parecchio in uscita di curva e in accelerazione. In ogni caso le sensazioni sono buone ed il passo gara sulla distanza non è niente male: Yamaha ha lavorato sodo per noi, ed è stato decisamente un test positivo”.

Ben Spies, Yamaha Factory Racing
“Oggi è andata bene, anche se c’è stato un piccolo incidente siamo comunque riusciti ad imparare molto e testare alcuni nuovi settaggi dell’elettronica che ci hanno portato a notevoli progressi. Peccato per la caduta: rimane comunque il fatto che da questa prova abbiamo capito il grande potenziale di cui la moto è dotata. Ora possiamo guardare a Jerez con fiducia”.

  • Share/Bookmark

Al via la prima edizione del “Trofeo Cross del Sannio”

martedì, 24 agosto 2010

Domenica prossima è di scena a San Giorgio del Sannio, su un circuito ricavato nel cuore della cittadina della provincia di Benevento, la prima edizione del “Trofeo Cross del Sannio”. Ad organizzare la kermesse è il Moto Club Motorsannio, ed il calendario prevede due date di gare, quelle del 29 agosto e del 19 settembre. I partecipanti, visto il patrocinio del comitato regionale campano della Fmi, dovranno essere muniti di regolare licenza rilasciata dalla stessa federazione, e saranno suddivisi in quattro classi: la Mx1, la Mx2, la Over 38 e la Sport. Promotore dell’iniziativa è Enzo Gnerre, grande appassionato delle competizioni su due ruote, già impegnato nella duplice veste di responsabile e pilota del campionato campano Supermoto, il Motorsannio-Pirelli: “L’idea – spiega Gnerre – nasce all’incirca tre mesi fa, quando nello sfogliare delle vecchie foto, mi colpirono quelle inerenti una gara di Cross che nel 1985 fu organizzata proprio nel centro di San Giorgio del Sannio. Così mi sono chiesto se non era il caso di riprovare a portare tra i palazzi del piccolo comune della provincia sannita, gli appassionati delle ruote tassellate. Gli amici del moto club Massimo De Blasio e Francesco Frusciante, mi hanno fatto notare come lo spettacolo del cross coinvolga sia chi lo pratica, sia chi lo ammira. L’adrenalina che vive chi effettua un salto con la propria moto, è nello stesso tempo gioia per gli occhi di chi ha la possibilità di ammirare il gesto atletico. Spinto dal loro entusiasmo, ho fatto presente alle autorità locali una bozza del progetto, e invece di sentirmi rispondere che era un’idea bizzarra, ho trovato grande predisposizione per la sua realizzazione. Il punto di partenza sarà alla Via Aldo Moro, e ci saranno delle tribune, per una capienza massima di tremila posti. Il programma prevede lo svolgersi delle prove nelle ore della mattinata, mentre a partire dalle ore 13 verrà abbassato il primo cancelletto”. Dopo la gara di San Giorgio del Sannio, ci sarà quella di Calvi, comune sempre della provincia beneventana: “La disponibilità – spiega Enzo – dei massimi organi responsabili dei municipi di San Giorgio del Sannio e di Calvi è stata fondamentale per la realizzazione del trofeo. Un ruolo propositivo lo hanno avuto anche gli amici Tony Cerbone e Andrea Castellano, piloti che da anni rappresentano il motocross in Campania, e che nelle due domeniche saranno con noi a divertirci. Chi vuole conoscere tutti i dettagli delle manifestazioni, può trovarli cliccando sul sito www.motorsannio.com, mentre le fasi salienti delle gare saranno trasmesse nella trasmissione Motor Style, in onda sulle frequenze dell’emittente Area Blu TV ”.
ALFREDO DI COSTANZO

  • Share/Bookmark