Articoli marcati con tag ‘manca’

Chip Yates batte tutti i record anche al Pikes Peakes 2011!Chip Yates 2011 Pikes Peak – Full Record Setting Race!

sabato, 2 luglio 2011

Le vicende di Chip yates e della sua fida cavalcatura, giunta ormai con l’ennesimo upgrade alla soglia dei 240 CV , ricorda un pò le vicende di Rambo e Rocky oltre il 4° episodio , dove praticamente si ritrova a battagliare con i marziani…  sta di fatto che oltre all’indiscusso valore come pilota del buon Chip , occorre rimarcare la pervicacia di un uomo che, messo fuori dai tutti i campionati ufficiali ed ufficiosi per il peso della sua cavalcatura , non perde l’occasione di andare continuamente alla ricerca di nuove sfide che riassumiamo brevemente: 1) sfida alle SBK a benzina nel campionato WERA dove si piazza 2° di categoria e 3°assoluto 2)sfida al record mondiale di velocità per moto elettriche a Bonneville , pienamente centrato benchè inferiore alle aspettative di Chip 3)sfida al pikes peak

Ebbene in quest’ultima impresa non era il range a preoccupare , ma bensì il fatto che un circuito montano con tratti sterrati non è certo la condizione ideale per andare a correre con una motocicletta elettrica da 240 CV ed oltre 270 kg … ma non è certo il manico e la voglia di darsi da fare che manca al buon  Chip , ed infatti il risultato è anche questa volta sorprendente: non solo il record di categoria è stato centrato , ma il tempo gli ha permesso di entrare nella TOP 100 piazzando la propria SWIGZ al 30° posto tra i migliori risultati di sempre. Chip però ha già detto che gareggerà il prossimo anno per entrare nella TOP 10.

ad ogni modo se volete anche questa volta stupirvi delle doti di accelerazione e di velocità di questo “mostro” vi invitiamo a vedere il video qui sotto:

This past weekend, Chip Yates checked off “make an amazing run up Pikes Peak” from his list of things to do to demonstrate the potential of electric-powered transportation. Coming second in the Exhibition Powersport class, his time of 12:50.094 bests the first-ever electric motorcycle effort made last year by over four minutes.

The run would no doubt have been more impressive had it not been for the 2.6-mile stretch of unpaved road. The bike went from hanging with the top ten to dropping just inside the top 100 on the dirt section. Overall, Yates finished in 30th place.

One thing is for sure, the 240-horsepower bike has crazy acceleration when it has clean pavement beneath it, and Chip says he’s gunning for a top 10 or better result when he gives it a go on next year’s completely paved surface. Hit the jump for the full run and enjoy the sound of the UQM motor’s sweet electric music winding out up the mountain. Thanks to all for the tips!

source: autobloggreen.com

  • Share/Bookmark

E-UP concept: Volkswagen annuncia la “nipote” elettrica del maggiolino

martedì, 15 settembre 2009
la nipote elettrica del maggiolino si chiama E-UP

la nipote elettrica del maggiolino si chiama E-UP

A dire il vero forse un vero maggiolino elettrico , almeno dal punto di vista estetico ci avrebbe appagato l’occhio un pò di piu , ma non si può non apprezzare lo sforzo di volkswagen , che dopo tanto silenzio in materia di elettriche ed ibride , comincia a presentare i frutti delle tante sinergie messe in atto nei mesi precedenti. la E-Up è una concept che sul piano strutturale si basa , almeno apparentemente , sulla lupo della nuova generazione. lunga 3,19 metri e con 3+1 posti raggiunge dimensioni di poco superiori a quella della IQ toyota – le prestazioni con un pacco batterie agli ioni di litio da 18 KW/h sono interessanti: velocità massima “codice” pari a 135 km/h un concetto questo a cui si dovrà prima o poi a rrivare quella di produrre veicoli che non superino i limiti di velocità previsti dalla legge.  i 100 km/h vengono però raggiunti in soli 11 secondi quindi lo scatto sicuramente non manca.  l’autonomia , giudicata da VW soddisfacente per l’uso citttadino e fissata in 130 km. con il litio dal resto il problema non è tanto “quanti km farò” ma “che pacco batterie posso permettermi?” evidentemente alla volkswagen hanno ritenuto che la misura dei 18KW/h permette già costi accettabili ed in effetti nell’uso cittadino 130 km bastano. piu che sufficienti anche per fare milano-bergamo e ritorno con una sola ricarica notturna… (continua…)

  • Share/Bookmark