Articoli marcati con tag ‘festa’

Scafati (Sa): inaugurato il Circuito Cavallaro

lunedì, 1 novembre 2010

Il circuito Cavallaro di Scafati, in provincia di Salerno, si rinnova ed oggi ha una lunghezza maggiore, con un andamento delle curve fatto a posta per esaltare le doti tecniche di guida. Per presentare il nuovo disegno agli appassionati, il titolare Giosuè Cavallaro ha organizzato una festa, dove sono accorsi circa un migliaio d’appassionati: “Sono – dice con un pizzico d’emozione Giosuè – molto contento, perché realizzo un sogno nato dieci anni fa. La pista ha una lunghezza di quattrocentodieci metri, e rispetta tutti gli standard di sicurezza imposti dalle federazioni motoristiche di due e quattro ruote. Per me è importante divertirsi in assoluta sicurezza, ed è per questo che non ho lasciato nulla al caso. La pista è adatta non solo a chi vuole fare dell’agonismo, ma anche a chi vuole muovere i primi passi sia su una minimoto, sia su un Kart. A breve organizzeremo delle gare di Pitbike, Minimoto, e Kart, e saremo aperti tutti i giorni della settimana per permettere ai praticanti di allenarsi”. Il Comitato Regionale Campano della Fmi, ha svolto un ruolo fondamentale nell’indirizzo dello sviluppo del progetto: “Fa piacere – dice Antonino Schisano, presidente Fmi in Campania – avere nel nostro territorio una palestra importante dove i motociclisti, di tutte le età, potranno divertirsi senza correre il minimo rischio. Sono certo che su questa pista nasceranno i futuri campioni del domani. Come comitato regionale, il nostro apporto sarà incentrato soprattutto nella dinamica del programma Hobby e Sport”. Da anni sul tracciato salernitano è presente il Moto Club Vado in Moto, capitanato da Carmine Di Somma: “E’ – afferma Di Somma – un momento importante per i motociclisti di Scafati. Finalmente c’è la possibilità di poter praticare lo sport più bello del mondo in maniera responsabile. L’ubicazione del circuito, è praticamente a metà strada tra Napoli e Salerno, e sono convinto che saranno tanti i centauri delle due città che ci verranno a trovare. Come associazione continueremo a dare a Giosuè il nostro appoggio, e saremo sempre più presenti nell’organizzazione di corsi di guida sicura per le giovani leve”.
ALFREDO DI COSTANZO

  • Share/Bookmark

Sabato 19 Settembre veicoli elettrici a Bergamo a Palazzo Frizzoni

sabato, 19 settembre 2009

veicoli Ecologici a Bergamo

veicoli Ecologici a Bergamo

Dal 16 al 22 settembre si svolge la VIII Settimana Europea della Mobilità, il cui tema centrale per questa edizione è “Miglioriamo l’aria in città”. Come ogni anno il Comune di Bergamo aderisce alla manifestazione; molte le iniziative in programma tra cui quella che avrà luogo Sabato 19 quando terranno banco i veicoli elettrici e a pedalata assistita e sarà possibile prenotare una prova su strada: dentro Palazzo Frizzoni e nella piazza antistante saranno presenti la E-Max Italia con gli scooter elettrici della gamma 110S caratterizzati per il motore da ben 4000 w con overboost montato su monobraccio e inserito interamente nella ruota poteriore  , presente anche la Puntogiallo con la microvettura  Start Lab Open Street  di cui vi abbiamo già parlato, Il Piaggio Porter Elettrico a 6 posti , novità assoluta i tandem ed i risciò a tre ruote a pedalata assistita della ditta marchigiana Centanni , le biciclette a pedalata assistita Dinghi e Storm e occasionalmente presenzieremo anche noi di Motorcafè attraverso l’inviato Giuliano Campagnola che si recherà sul posto a bordo della propria bicicletta elettrica. da Palazzo Frizzoni i veicoli raggiungeranno poi Bergamo Alta.
[nggallery id=47]

  • Share/Bookmark

Nel 2010 parte il primo campionato mondiale per moto elettriche. intanto già a Luglio le “elettriche” corrono in OHIO!!!

giovedì, 25 giugno 2009
la Brammo , uno dei protagonisti del TTXGP

la Brammo , uno dei protagonisti del TTXGP

Grazie alla sapiente regia di Azhar Hussain ed all’efficace tam-tam dei blog di tutto il mondo , il TTXGP si è rivelato un successo, nonostante la non concomitanza con il TT “a benzina” e l’essersi disputato di venerdì , sia per interesse manifestato dal pubblico e dagli sponsor ,che per partecipazione di validi costruttori , di università e di validi assemblatori , e pertanto per iniziativa del presidente della FIM Vito Ippolito , si è deciso di estendere il progetto TTXGP non più solo all’isola di Man , ma ad un campionato mondiale sempre sotto la guida di Azhar Hussain.

Ora che la decisione è stata presa bisognerà stabilire un regolamento condiviso e stilare un calendario . Ippolito ritiene che presto questo campionato potrà sostituire per importanza l’attuale moto GP , tutto sta a vedere quale sarà la risposta dei costruttori. ci si aspetta che quantomeno chi già produce moto elettriche faccia di tutto per esserci al più presto. al momento è quasi certa la partecipazione dei principali partecipanti al TTXGP quali Brammo , Agni e Mission Motors.

Intanto è già stata organizzato un nuovo appuntamento in pista che vedrà protagonisti i più importanti partecipanti del TTXGP e si disputerà in OHIO il 24-26 Luglio. ci aspettiamo già qualche ulteriore dichiarazione ufficiale per allora.

  • Share/Bookmark