Articoli marcati con tag ‘direttore’

La eCRP vola a Silverstone per la prima del TTXGP EU 2011The eCRP flies to Silverstone for the first race of TTXGP EU 2011

giovedì, 16 giugno 2011

Sabato 18 giugno sul leggendario circuito inglese di Silverstone si aprirà la stagione del TTXGP EU, il campionato mondiale di moto elettriche, di cui eCRP detiene il titolo europeo 2010, conquistato con Alessandro Brannetti.Quest’anno il team, unica scuderia italiana, ha deciso di partecipare alla gara di apertura schierando ben due piloti: il riconfermato Brannetti (#44) e Alex Battistini (#78).
Vedremo quindi la eCRP 1.4, la moto elettrica ammiraglia 2011, scendere in pista per affrontare gli avversari europei sul circuito inglese, con l’obiettivo di spingere al massimo il mezzo per studiarne le performance fino ad oggi raggiunte.
“La pista è il miglior banco prova”, afferma Giampiero Testoni, direttore tecnico del team, “andremo a Silverstone, con le idee molto chiare su quello che è la nostra missione. Queste gare ci danno la possibilità di testare al meglio la nostra eCRP 1.4 e di poter cogliere tutte le informazioni necessarie per continuare l’attività di ricerca e sviluppo”, conclude Testoni.
La ricerca e lo sviluppo sono sempre stati il punto cardine e distintivo di CRP Racing, che unisce alla passione per le due ruote, l’alta tecnologia e il background del motorsport internazionale.
Il futuro riserva importanti appuntamenti per il team italiano, che correrà anche a Laguna Seca negli Stati Uniti, il 23 e il 24 luglio insieme al TTXGP e a FIM e-Power in occasione del MotoGP.Lo spettacolo è assicurato, grazie alla cornice che gli organizzatori sapranno regalare a tutti gli sportivi e sostenitori.
PROGRAMMA GARA TTXGP 18-19 giugno
Il programma gara del TTXGP EU di Silverstone, prevede la prove libere sabato 18 giugno nella prima parte della mattina, la prima sessione di prove di qualifica nel pomeriggio.
Domenica 19 giugno si parte con la seconda sessione di qualifiche alle ore 10.45 e la gara si disputerà alle 16.30.
Ufficio Stampa

Saturday, June 18 at the legendary British circuit of Silverstone the season of TTXGP EU will start, the World Championship of electric motorbikes, which eCRP got the European title in 2010, conquered by Alessandro Brannetti.This year the team, the only one from Italy, has decided to participate in the opening round with two riders: the reconfirmed Brannetti (# 44) and Alex Battistini (# 78).
We will then see the eCRP 1.4, the 2011 flagship electric motorcycle, be on track to meet their contenders on the English circuit, with the aim of pushing the means to the the limit to test its performances so far achieved.
“The track is the best testing place, ” said Giampiero Testoni, technical director of the team, “we’re going to Silverstone, with very clear ideas about our mission. These events give us the opportunity to develop the eCRP 1.4 and gather all the information necessary to continue the research on the vehicle, “said Testoni.
The research and development have always been the main principles of CRP Racing that combines the passion for two wheels with high technology and the background of international motorsport.
The future holds important events for the Italian team, who will race at Laguna Seca, United States, on July 23 and 24 together with the FIM e-Power and TTXGP at the MotoGP.
A great show is assured for all sport lovers and team supporters thanks to organizers.
RACE PROGRAMME TTXGP June 18-19
The programme of the race at Silverstone TTXGP EU schedules free practice on Saturday, June 18 in the morning, the first session of qualifying in the afternoon.On Sunday, June 19 the second qualifying session is scheduled at 10:45 am and the race will take place at 4.30 pm.

  • Share/Bookmark

Il 25 ed il 26 ci sarà a Napoli l’Open Day Harley Davidson

giovedì, 23 settembre 2010

Cresce l’attesa per il prossimo fine settimana, quando a Napoli, presso lo store “On The Road”, verrà presentata la gamma 2011 della Harley Davidson in occasione dell’Open Day. A fare da contorno alle nuove bicilindriche di Milwaukee ci saranno anche le Xr 1200 che il Team Bee Good utilizza nel Trofeo Supertwin. Parteciperanno anche i bikers del Vesuvio Chapter, per festeggiare insieme le nuove arrivate, e programmare le prossime uscite autunnali: “Sarà – dice Giovanni Borrelli, istrionico titolare dello store napoletano e pilota del team dell’ape – una due giorni all’insegna della filosofia biker. Quattro sono le novità che presenteremo: la Superlow, la Xr1200 X, la Cvo Street Glide e la Cvo Ultra Classic Electra Glide. Credo che la più interessante sia proprio la Superlow, nuova versione della famiglia Sportster, che per dimensioni e guidabilità permetterà a molte di donne di realizzare il proprio sogno Harley”. Borrelli, con Pippo Segreti e Marco Sorgente, si diverte a sfidare le regole del cronometro nel trofeo riservato esclusivamente alle moto con due cilindri: “L’idea – spiega Crazy Johnny – è nata l’anno scorso, quando partecipammo all’Xr 1200 Trophy. Quest’anno abbiamo deciso di fare il salto di qualità, anche se la brutta caduta di Pippo a Franciacorta ci ha un po’ smorzato gli animi. Saremo però presenti il 3 ottobre a Misano, con tanta voglia di divertirci, e sorprendere tutti con una moto che anche se monta pneumatici, sospensioni e freni sportivi, non tradisce lo spirito Harley Davidson”. Come detto il Vesuvio Chapter, il club locale rigorosamente Hd, nato nel 2002, sarà presente alla manifestazione: “Per noi – spiega il direttore Alberto Damasco – l’open day è diventato un appuntamento classico, dove è possibile ammirare e provare le ultime novità. Sarà anche motivo di discussione ed organizzazione delle prossime uscite ufficiali del Chapter. Chi ha voglia di mettersi in contatto con noi, può farlo ciccando sul sito www.vesuviochapter.it, e lì troverà tutti i contatti che desidera”.
ALFREDO DI COSTANZO

  • Share/Bookmark

[VIDEO] Testoni capo progetto della eCRP, spiega le doti della prima TTXGP italiana.

venerdì, 14 maggio 2010

Ora disponibile anche su YouTube l’intervista, andata in onda su MOTO.TV, di Giampiero Testoni,  il capo progetto della moto elettrica eCRP di CRP Racing.

L’intervista è stata realizzata alla fiera di Roma MotoDays dal direttore Giorgio Bungaro di Moto.TV, il canale SKY per gli appassionati delle due ruote.

CRP Racing era presente alla manifestazione di Roma con un proprio stand per mostrare al pubblico la tecnologia ecosostenibile del futuro. Il video esce proprio qualche giorno prima della prima gara inaugurale del TTXGP del 14-16 maggio ad Infineon, San Francisco

  • Share/Bookmark

EICMA: BIKE ASIA a Singapore diventerà la fiera mondiale dei veicoli ZEV

lunedì, 16 novembre 2009
Scan11112009_155642

il superscooter elettrico della Sanyou

Forse l’aspetto che ha colpito di più e che ha spazzato via i timori della vigilia  è stato l’enorme afflusso di visitatori (circa 450.000, tutti per le moto: l’anno scorso c’erano  anche le bici,  con il Velodromo e la SeiGiorni), ma il dato più interessante che emerge a chiusura  della 67° edizione dell’Esposizione Internazionale del Motociclo  è l’eccezionale incremento di presenze straniere: + 29,9% , tra visitatori professionali e semplici appassionati. Particolarmente aumentato il numero degli operatori, arrivati da ben 127 Paesi, con incrementi superiori al 30% per gli operatori francesi (ha influito ovviamente la cancellazione del salone di Parigi) e tedeschi.

Tutto insomma concorre a giustificare la soddisfazione di EICMA e di Fiera Milano, dopo un Salone atteso prima con timore e poi con prudenza, e che alla fine si è rivelato più esteso che in passato (55.000 mq), ha registrato la  presenza di un numero record di marchi (1341), ha richiamato 2000 giornalisti da ogni parte del mondo. Anche perché ci sono state conferme importanti, come lo straordinario interesse dei media e l’eccezionale gradimento da parte del pubblico per   “Motolive” ,  lo special event del Salone, e ha debuttato con successo  The Green Planet, l’area riservata ai veicoli ibridi ed elettrici.

“Ci fa particolarmente piacere il forte aumento di presenze straniere – ha detto Costantino Ruggiero, Direttore di EICMA e di Confindustria Ancma – perchè  avvalora il  nostro impegno verso l’internazionalizzazione: proprio durante il Salone abbiamo presentato  alla stampa internazionale la joint venture  che porterà a realizzare EICMA CHINA, cioè ad esportare a Canton il Salone di Milano; mentre il successo di The Green Planet ci induce a riposizionare Bike Asia, che abbiamo lanciato 2 anni fa a Singapore, trasformandola  in una mostra super specializzata  di obiettivo interesse: diventerà il Salone dei veicoli ad emissioni zero. Questo è il futuro immediato,  il presente è la soddisfazione per un successo che vogliamo  condividere con Fiera Milano e  con Regione Lombardia, che ci hanno supportato in maniera decisiva “

Da domani EICMA sarà al lavoro per realizzare l’obiettivo ambizioso che si è posta per il 2010: quello di offrire all’industria della moto la possibilità di concentrare il proprio impegno fieristico su 2 grandi momenti espositivi, uno in Asia in primavera – EICMA China,” the Motorcycle Show” – e uno in Europa in autunno – EICMA Italia,” the Milan Show” ( con un ulteriore possibilità – BikeAsia a Singapore – per i produttori di veicoli ibridi ed elettrici).

EICMA
UFFICIO STAMPA / PRESS OFFICE
Chiara Ruggiero

  • Share/Bookmark