Articoli marcati con tag ‘citroen’

Motor Style -Speciale Citroen Ds4 Asgm Napoli-

mercoledì, 30 gennaio 2013

http://www.youtube.com/watch?v=eZj83tPqYV0

  • Share/Bookmark

Galleria fotografica MotorShow Bologna – STAND ENELPicture Gallery Motor Show Bologna – STAND ENEL

giovedì, 23 dicembre 2010


Al Motor Show di Bologna in uno stand appositamente allestito da Enel è stata presentata una carrellata di proposte elettriche provenienti dai vari costruttori mondiali , piu proposte provenienti dall’ambito della ricerca.

Mancava in questo stand la Nissan Leaf che risultava invece presente all’interno dello stand Nissan , ma la cui accoglienza è stata sicuramente inferiore alle aspettative.

Presente Renault con la versione commerciale del proprio Kangoo elettrico in cui non abbiamo potuto fare a meno di notare come il motore elettrico sia stato alloggiato dentro una fusione che in qualche modo simula il gruppo motore-cambio del corrispondente modello a benzina e che infatti è collocato sugli stessi attacchi. costo : 20.000 euro iva e batterie escluse. le batterie infatti fanno parte di un leasing che include anche il servizio di battery swapping e di ricarica attraverso apposite colonnine. 3 infatti sono le modalità di ricarica previste: casalinga (lenta) , presso colonnine dedicate (media)  o presso le stazioni di battery swapping organizzate tramite BETTER PLACE (immediata in quanto di fatto ti sostituiscono la batteria)… sarà la strada giusta quella di Nissan e Renault? vedremo

Presenti anche il costruttore italiano TAZZARI che tanto clamore ha fatto negli states… la vettura è interessante perche di fresca progettazione punta tutto sull’ottimizzazione dell’uso in città con dimensioni compatte, 2 posti , velocità massima di 100 km/h che non ne pregiudicano l’uso in autostrada e sulle tangenziali,  accelerazioni fulminanti ed un range di tutto rispetto che arriva fino a 140 km in modalità economy. Il prezzo di 18.000 euro è adeguato alivello tecnico del veicolo che di fatto rappresenta l’alternativa ad una smart a benzina con un family feeling un pò piu vicino a quello di una mini ultracorta.

Vediamo finalmente dal vivo anche il trio Mitsubishi MIEV – Peugeot Ion – Citroen C0 che si differenziano solo in pochi particolari e che di fatto si avvalgono di una base comune. autonomia max di 160 km e velocità massima di 130 km/h , motori inseriti nella ruota- prezzi da 36.500 euro

Volete sapere che cosa ci ha lasciato piu sgomenti? vedere lo stand FIAT , come potete vedere dalle nostre foto la FIAT 500 elettrica era CHIUSA e NESSUNO ne illustrava le doti. non c’è che dire… se la fiat crede nell’elettrico ,  ha davvero uno strano modo di dimostrarlo.

[nggallery id=112]

[nggallery id=112]

  • Share/Bookmark

Citroën Survolt vs Agni Z2 – Sfida elettrica al femminile [VIDEO]Citroën Survolt vs Agni Z2 – Electric showdown [VIDEO]

martedì, 21 settembre 2010

Prendete una delle massime espressioni della trazione elettrica su 4 ruote ovvero la concept car Citroen Survolt , e la motocicletta campione in carica del campionato TTXGP ovvero al AGNI Z2 e metteteci alla guida Vanina Ickxx figlia del piu noto Jacky , e Jenny Tinmouth , una delle donne piu veloci di tutti i tempi e soprattutto tra i piu veloci al TT , uomini compresi. dall’incontro esce questa appassionante sfida che mostriamo in questo filmato.

Electric racecar faced electric superbike for the very first time as Citroën’s striking Survolt concept and an Agni Z2 went head-to-head at Thruxton race circuit.

In the capable hands of two professional female racers — Vanina Ickx and Jenny Tinmouth — car and bike battled it out to test speed, agility and performance in the all-electric shoot-out of four wheels against two.

  • Share/Bookmark

ECC valuta di portare la conversione di veicoli elettrici in Danimarca

martedì, 29 dicembre 2009

evie-c1-580

ECC è il nome di una azienda inglese che non produce veicoli, ma si occupa di effettuare conversioni di veicoli a benzina in elettrici ed ha già convertito con successo una Citroen C1.

Il veicolo che sta effettuando una serie di testdi durata, si e dimostrata già estremamente brillante , tanto che si era già deciso per l’avvio in produzione di questo veicolo ad Aprile. Tuttavia alla ECC hanno preso atto che il governo britannico non sta facendo abbastanza per agevolare la conversione e la realizzazione di veicoli elettrici sul suolo britannico , ed allora alla ECC stanno seriamente pensando a spostare la produzione in Danimarca dove in primo luogo vi e una maggiore domanda di veicoli elettrici , ed in secondo luogo esistono già delle agevolazioni ben precise per chi produce che si aggiungono ad un incentivo di 5000 sterline disponibile dal 2011 per chi acquista. Alla ECC contano di poter piazzare un buon numero di C1 in Scandinavia.

La C1 ECC ha una velocità massima di 100 km/h ed una autonomia di circa 120 km. fonte : www.autobloggreeen.com

  • Share/Bookmark

Citroen costruirà la propria versione della Mitsubishi MiEV. vendite a partire dal 2010

domenica, 6 settembre 2009
Citroen MiEV elettrica

Citroen MiEV elettrica

Peugeot a quanto pare non vuole essere la sola a Ri-etichettare questo prodotto giapponese i cui collaudi sono in corso da anni e quindi nonostate recenti smentite della casa francese in merito , alla fine ecco che arriva la conferma… dal resto si sapeva che la MIEV era destinata ad essere prodotta in giro per il mondo con altri marchi , ora sarà importante comprendere chi avrà “centrato” la tipologia di prodotto destinata ad equipaggiare i pionieri dell’elettrico integrale… la Nissan Leaf ha scelto un prodotto nella fascia di mercato “berline che assomigliano a dei coupè” attualmente la fascia di mercato più ampia ma non dimentichiamoci che Nissan ha pronta anche una utilitaria tuttospazio i cui prototipi girano da anni. Mitsubishi invece ha scelto di dare all’oggetto del desiderio la forma di un monovolume compatto a 5 posti perseguendo quindi un altra strada , ed infine ancora Renault ha scelto per l’elettrico del debutto un mezzo tuttofare come il Kangoo che quindi può avere anche immediati riscontri nell’ambito dei mezzi da lavoro e destinati al tempo libero… ma dovremo aspettare il 2010 per vederli tutti allineati ai nastri di partenza. foto: autobloggreen.com

  • Share/Bookmark