Articoli marcati con tag ‘anglo’

I progressi delle moto elettriche: raggiungeranno i tempi delle moto a benzina entro 4 anni.

martedì, 11 giugno 2013

Il mondiale per moto elettriche TTXGP è nato nel 2009 da un organismo completamente autonomo rispetto alla FIM con l’obbiettivo di permettere la sperimentazione ad alto livello di batterie e powertrain di nuova generazione destinati alla produzione di serie. benchè l’atteggiamento dei costruttori sia stato più propenso a ad usare la formula come trampolino di lancio per portare agli occhi degli investitori la propria tecnologia , di fatto si è vista una grande varietà tecnica ed una notevole escalation dei risultati. mentre all’inizio più o meno tutti correvano con l’identica formula di una coppia di motori a spazzole anglo indiani di AGNI la ricerca di maggiori potenze e più elevati rendimenti ha spinto tutti a sviluppare motori specifici in corrente alternata privi di spazzole e pilotati da centraline e in diversi casi dotati di sistemi di raffreddamento ad olio o ad acqua… differenze si sono viste anche nella collocazione degli stessi , da chi come la australiana catavolt ha optato per una motoruota da 60 cv a chi ha collocato alla base del forcellone o nel telaietto della sella motori da 120-130 cv. tutto questo ha visto crescere molto rapidamente le prestazioni con una progressione estremamente lineare: se per il primo TT è bastata una media di 88 miglia orarie per vincere 2 anni fa è stato sgretolato il tetto delle 100 miglia orarie e quest’anno per un soffio non si sono superate le 110. sulla base dell’interpolazione di questi dati il pareggio prestazionale con le moto a benzina di quest’anno si dovrebbe avere nel 2017 , pertanto ritenendo che la progressione delle prestazioni delle moto a benzina al TT non sia così veloce, è plausibile ritenere che dal 2018 in poi si avrà una sostanziale parità di prestazioni sul giro tra mezzi elettrici e mezzi a benzina. fermo restando che i mezzi elettrici allo stato attuale non vanno oltre il singolo giro da 66km mentre invece le superbike si svolge su 6 giri per un totale di circa 400 km. il paradosso è che mentre la parità sulle autonomie con le attuali chimiche è abbastanza lontana , la parità prestazionale è abbstanza vicina… le migliori elettriche girano giù più veloci delle supersport 600.

  • Share/Bookmark

Morris Motorcycle si prepara al TTXGP con una moto, un pilota e 100 proprietari

mercoledì, 7 aprile 2010

morris-motorcycles-seel-630
La  svedese Morris Motorcycle ha un obbiettivo in testa: Vendere superbike elettriche. hanno quindi ritenuto che il miglior veicolo promozionale ed al tempo stesso la migliore palestra per fare esperienza in un settore in cui il know -how vale oro , e costituito proprio dal TTXGP inglese con l’intento di entrare in classifica nei primi posti e giungere alla finale ad Albacete.

Per arrivare a questo obbiettivo la Morris Motorcycle ha avuto una semplice idea: permettere a 100 persone di asumere quote di proprietà del team e quindi di accedere al patrimonio di tecnologia decisamente non ortodossa contenuto nel veicolo prescelto ovvero una MAVIZEN TTX02 , che come molti di voi sanno , e stata realizzata innestando una coppia di  motori elettrici della ditta anglo indiana AGNI uguali a quelli del veicolo vincitore del TTXGP2009,  su un telaio KTM superbike , mentre la parte software e interamente basata su LINUX.

Il pilota prescelto per quest’impresa è una donna ,e anche questo costituisce qualcosa di poco ordinario. Annie Steel che ha nel curriculum invidiabili partecipazioni a svariate Parigi Dakar , una spedizione sull’ Everest e che ha corso nella prima gara di ECO Enduro in Danimarca nel 2009 in occasione del congresso mondiale sull’ambiente , sarà alla guida della Mavizen della Morris e dovrà quindi portare a casa dei buoni risultati nell ‘ interesse del team e dei suoi 100 investitori.  ci auguriamo che questo esempio di sport cooperativo abbia successo e che si dimostri una abile ricetta per portare avanti questo sport anche in tempi di crisi.

fonte:www.autobloggreen.com

  • Share/Bookmark