Articoli marcati con tag ‘alessandro’

eCRP al TT Circuit Assen per disputare il terzo round del TTXGP EUeCRP at the TT Assen Circuit to race the third round of the TTXGP EU

domenica, 7 agosto 2011

Dopo la gara congiunta FIM e-Power e TTXGP di Laguna Seca che ha visto scendere in pista Alessandro Brannetti insieme alla californiana Shelina Moreda con il grande entusiasmo del pubblico, la eCRP, il suo team, il pilota ufficiale “Branna” e il pilota aggiunto Alex Battistini saranno impegnati ad Assen, nel circuito leggendario TT per la terza prova del campionato europeo del TTXGP 2011.
Il prossimo weekend, CRP Racing, l’unico team italiano iscritto al campionato di moto elettriche, scenderà sul tracciato olandese, considerato uno degli impianti più importanti per quanto riguarda la storia delle due ruote.
Costruito nel 1955 e rivisitato negli anni successivi fino all’ultima grande modifica del 2006, in cui si è ridotta la lunghezza del tracciato, il TT Circuit Assen continua ad essere considerato particolarmente difficile, capace di mettere a dura prova mezzi e piloti per i curvoni veloci e per gli scarsi rettilinei.
Il Branna, che proprio ad Assen nel 2010 aveva conquistato la prima gara del TTXGP EU, sabato e domenica porterà la eCRP in pista, con l’obiettivo di giungere a punti per la classifica del campionato, insieme al compagno Alex Battistini.

Programma:
sabato 6 agosto
9.35 – 9.55 prove libere
domenica 7 agosto
9.20 – 9.50 prove di qualifica
13.35 – 13.55 GARA

Le foto di LAGUNA SECA sono disponibili:After the joint race FIM e-Power and TTXGP at Laguna Seca that brought on track Alessandro Brannetti and the Californian Shelina Moreda arousing great enthusiasm among people, the eCRP, the team, the official rider “Branna” and the additional rider Alex Battistini will be in Assen, the legendary TT circuit for the third round of the European TTXGP 2011.
Next weekend CRP Racing, the only Italian team entered the league of electric racing motorcycles will be on the Dutch track, considered one of the most important facilities with regard to the history of two wheels.
It was built in 1955 and changed in following years until the last great renovation in 2006, which reduced the length of the track, the TT Assen Circuit is still considered very difficult, able to put to the test vehicles and riders for the several fast curves and for few straights.
The Branna, who in Assen in 2010, won the first race of the TTXGP EU, next Saturday and Sunday will bring eCRP on track, with the aim of achieving points for the championship, along with his mate Alex Battistini.

Schedule:
Saturday August 6th
9.35 am – 9.55 am free practice
Sunday August 7th
9.20 am – 9.50 am qualifying session
01.35 pm – 01.55 pm RACE

LAGUNA SECA photos are available at: http://www.ecrp.eu/en/ecrp-world.html

Stay tuned!
www.ecrp.eu
http://www.facebook.com/CRP.Racing
http://twitter.com/#!/eCRP_EV
http://www.youtube.com/user/crpgroup
http://www.flickr.com/photos/crpgroup

  • Share/Bookmark

eCRP raddoppia alla prima del TTXGP e scende in campo ad Aosta per la tecnologia greeneCRP doubles riders for the opening race of TTXGP and Aosta is calling for green technology

venerdì, 27 maggio 2011

E’ iniziato il count-down per l’inizio della stagione 2011 del TTXGP EU, previsto per il 18 giugno a Silverstone. Il TTXGP è il campionato che ha eletto eCRP la moto Campione d’Europa nel 2010 per questo motivo CRP Racing ha deciso di dare un forte impulso a questa gara, mettendo in pista un secondo pilota.

Proprio così Alessandro Brannetti #44 sarà affiancato per questo round inglese dal pilota professionista Alex Battistini #78.

Con questa scelta di raddoppiare la presenza in gara, CRP Racing mostra l’intento di voler cogliere e sfruttare tutte le occasioni in pista per mettere a punto e testare al limite la tecnologia green. La pista è il miglior banco prova.

Gli appuntamenti per la eCRP continuano anche fuori dai circuiti. La moto elettrica da corsa sarà in esposizione dal 28 al 29 maggio all’interno del Villaggio Scientifico della fiera Rigenergia di Aosta, una importante vetrina per le nuove tecnologie.

CRP Racing parteciperà a questa iniziativa insieme all’azienda valdostana Mavel, realtà di eccellenza impegnata come CRP nel settore della sostenibilità.

www.ecrp.eu

info@crp.eu

Stay tuned!

http://www.facebook.com/CRP.Racing http://twitter.com/#!/eCRP_EV http://www.youtube.com/user/crpgroup http://www.flickr.com/photos/crpgroup

The countdown for the opening of the 2011 season of TTXGP EU has started, scheduled for 18 and 19 June at Silverstone. The TTXGP is the league that has elected the eCRP European Champion in 2010 for this reason, CRP Racing has decided to give a strong impetus in this race, putting a second driver on track.Alessandro Brannetti # 44 for this round will be joined by the professional rider Alex Battistini # 78.
With this choice to double the presence in the race, CRP Racing shows the intention of wanting to use every opportunity on track to develop and test to the limit the green technology. The track is the best place.

Meetings for the eCRP are even outside the circuit. The electric racing motorcycle will be on display May 28 to 29 in the Scientific Village of Rigenergia in Aosta the important exhibition for new technologies.CRP Racing will participate in this initiative with the company Mavel, an excellent witness as CRP in the field of sustainability.

  • Share/Bookmark

Meno di un litro di benzina per 40km di gara: sogni e desideri sono realtà

mercoledì, 4 maggio 2011

ecrp 1.4 brannetti
Modena, 3 maggio 2011. Dopo la vittoria di Magny Cours del team CRP Racing, lo scorso 15 aprile, Alessandro Brannetti (#44) si sta preparando per risalire in sella alla eCRP 1.4, la moto elettrica italiana della casa costruttrice modenese, che ha aperto il campionato e-Power con una vittoria, inaugurando la stagione 2011.

L’appuntamento per la seconda gara del campionato e-Power FIM è prevista per il 14 maggio a Schleiz in Germania. Si preannuncia una gara avvincente, dal momento che la eCRP 1.4 dovrà vedersela con i padroni di casa del team Munch, avversari molto competitivi.

Un dato interessante è emerso da questo inizio di stagione: la eCRP 1.4 ha girato 10 secondi più veloce rispetto ai team che hanno corso sul medesimo circuito l’anno scorso, un fattore significativo che dimostra la rapidità con cui la tecnologia legata allo sviluppo di mezzi elettrici stia avanzando!

Inoltre in termini di “consumi tradizionali” si è potuto analizzare che il motore elettrico della eCRP 1.4 è in grado di percorrere 40 km in assetto gara con una quantità di energia a bordo di 8,8 kWh, vale a dire 0,91 litri di benzina! In altre parole significa che l’efficienza del suo powertrain elettrico è talmente alta che se fosse un motore a scoppio permetterebbe di percorrere 40km in assetto gara con soli 0.91 litri di benzina!

Alla luce di queste informazioni, lo sviluppo della tecnologia verde rappresenta una vera e propria rivoluzione anche nei consumi.

www.ecrp.eu

  • Share/Bookmark

Vittoria tricolore per eCRP 1.4 a Magny CoursVictory at Magny Cours for eCRP 1.4

lunedì, 18 aprile 2011

Dopo le prove di qualifica di ieri pomeriggio e di questa mattina, in cui il team tedesco sembrava essere il favorito, la eCRP 1.4 ha stravolto ogni pronostico andando a vincere la prima gara del campionato e-Power FIM.

Magny Cours, 15 aprile 2011. La soddisfazione da parte del team CRP Racing è alle stelle, ancora una volta la tecnologia ecologica italiana ha trionfato di fronte all’avversario del team Munch, che ha avuto invece problemi tecnici.

La casa costruttrice italiana ha lavorato molto in questi mesi non solo sulla velocità del mezzo, ma anche sull’affidabilità e questo atteggiamento ha ripagato con una strepitosa vittoria.

Alessandro Brannetti (#44) vince in sella alla eCRP 1.4  dopo aver effettuato 6 giri sul circuito francese, famoso per il suo tracciato veloce e impegnativo.

Per quanto riguarda i tempi Brannetti ha registrato 02.04.389, mentre il suo avversario 02.05.036, a fine gara il team italiano ha registrato 13.34.794 e il team tedesco 16.09.021.

“Sono felice di questa importante vittoria, le qualifiche di ieri e di questa mattina ci avevano fatto pensare ad una supremazia da parte del team tedesco. Ma l’affidabilità della eCRP 1.4 è stata straordinaria e ha fatto la differenza, portandoci alla vittoria.” dice Alessandro Brannetti.

Prossimo appuntamento in Germania a Schleiz il 15 maggio con e-Power FIM.

CRP Group

Il Gruppo CRP è formato da sei aziende: CRP Engineering, CRP Meccanica, CRP Racing, CRP Technology, CRP Service e CRP USA. Ognuna delle realtà rappresenta un esempio di eccellenza in ciascun settore di attività. Dall’esperienza di oltre 40 anni nel mondo della F1 a fianco dei più importanti team internazionali, il Gruppo CRP si distingue per il suo know-how in specifici campi applicativi, dalla prototipazione rapida, alle lavorazioni CNC di alta precisione, allo sviluppo di veicoli racing a due ruote sia endotermici sia elettrici, alla creazione di servizi focalizzati alla cura ed attenzione del cliente.

www.crp.eu

La eCRP 1.4

La eCRP 1.4 nasce dall’evoluzione della precedente versione 1.2, caratterizzata da diverse migliorie tecniche andando a rappresentare il miglior compromesso costi/benefici relativamente alla tecnologia per la propulsione elettrica, in cui CRP ha cercato di trovare il giusto equilibrio tra peso e dimensioni delle batterie, permettendo una maneggevolezza inaspettata per un veicolo elettrico, per un peso totale di soli 160kg, aspetto fondamentale per un mezzo a due ruote.
La eCRP 1.4 monta una batteria litio-polimeri da 7.4Kw/h raggiunge una velocità massima di 220 km/h, ha una accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi, 120 Nm di coppia sempre al 100%, infine monta una coppia di motori DC.

L’ammiraglia elettrica 2011 è caratterizzata da un datalogger e una sensoristica con sistema GPS integrato per registrare i valori dei sensori delle sospensioni anteriori e posteriori, il comando gas, il controllo di volt/ampere in ingresso e in uscita dal controller, il monitoraggio della temperatura dei motori (aggiornati 2011) e del controller.

Con questo espediente tecnico CRP Racing ha voluto avvicinare il mondo delle competizioni tradizionali a quello delle competizioni elettriche per migliorare le singole strategie di gara.

www.ecrp.eu

The early qualifying rounds had pointed to the German team as being the favorite for the first race of the 2011 e-Power FIM series.  The eCRP 1.4 has upset the odds and gone on to win the first race and bring home their first e-Power series win.

Magny Cours, April 15th, 2011.  The satisfaction of CRP Racing team is upon the sky, once again the Italian eco-friendly technology has triumphed towards the competitor team Munch that got technical problems.

The Italian manufacturer has worked hard in recent months to improve not only the speed of their motorcycle, but also the reliability.  This strategy has paid off with the resounding victory in the opening round.

Alessandro Brannetti (# 44) won riding eCRP 1.4 after 6 laps of the French circuit, famous for its fast and challenging track.

As regards times Brannetti got 02.04.389, while Himmelmann 02.05.036, and the final times are 13.34.794 for the Italian team and 16.09.021 for the Germans.

“I am happy for this important victory, the qualifying sessions of yesterday and this morning had led to think about the supremacy of the German team. But the reliability of eCRP 1.4 has been extraordinary and has made the difference, leading us to the victory.” Alessandro Brannetti says.

Next race meeting in Schleiz, Germany on May 15 with e-Power FIM.

CRP Group

The CRP Group is composed of six companies: CRP Engineering, CRP Meccanica, CRP Racing, CRP Technology, CRP Service and CRP USA.

Each company represents an example of excellence in their respective fields. From the experience of more than 40 years in the world of F1 working with top international teams, the CRP Group has great know-how in particular sectors, from additive manufacturing, to high performing CNC machining and development of two-wheel racing vehicles in both combustion engines and electric power, with the attention of service that is focused on customer.

www.crp.eu

eCRP 1.4

The eCRP 1.4 is the evolution of version 1.2 and it strikes a cost-effectiveness balance for competition in electric racing. CRP Racing has engineered a motorcycle that handles extremely well and has the ability to provide a stable and predictable platform for the rider. Proper weight distribution and use of proven racing technology allows the eCRP 1.4 to weigh in at just 160kgs total.

The eCRP 1.4 uses a lithium-polymer 7.4Kw/h battery module to power dual DC motors.  It can reach a top speed of 220 km / h and accelerates from 0 to 100 km / h in 3.2 seconds with 120 Nm of torque at 100%.

The 2011 workhorse  is distinguished by a datalogger that can record the values from sensors for front and rear suspensions and throttle position. It is also able to measure volts / amps into and out of the controller, and monitor the temperature of the motors (updated in 2011) and controller. All this data will be integrated with the GPS that records speed, acceleration and trajectory in real-time, with the objective of increasing the rider’s and team’s ability to be effective in practice and at the race. Better information is key to improving racing strategies.

www.ecrp.eu

  • Share/Bookmark

eCRP1.4: Dai grandi successi del 2010 alle partnership internazionali per il 2011eCRP 1.4: Building on the success of 2010, international partners join for 2011

giovedì, 3 febbraio 2011


Dai grandi successi del 2010 alle partnership internazionali per il 2011Tutto è pronto per la nuova stagione sportiva e nasce la nuova partnership con l’industria dell’energia alternativa.
La stagione 2011 di CRP Racing si preannuncia estremamente interessante sia dal punto di vista dell’attività sportiva sia dal punto di vista delle collaborazioni internazionali che sono state da poco siglate.
Dopo il grande successo riscosso nella passata stagione con la eCRP 1.2, il Team Ufficiale di CRP Racing scenderà di nuovo in pista con la eCRP 1.4 e con il pilota Alessandro Brannetti. I successi del 2010, tra i quali la conquista del Titolo Europeo a Brands Hatch e del titolo di Vice Campioni del Mondo ad Albacete, hanno contribuito a far sì che CRP Racing riconfermasse tutto il suo staff, con l’obiettivo di dare vita ad un grande spettacolo anche per l’anno 2011.

Ma le novità non si fermano qui. CRP Racing potrà infatti contare su nuovi partner di rilievo dell’industria fotovoltaica, e che permetteranno alla eCRP di divenire un progetto al 100% auto-sostenibile e ad emissioni zero non più solo allo scarico, ma fino all’origine!

La scelta di divenire Official Sponsor 2011, da parte di un gruppo come REC (www.recgroup.com), è di assoluto prestigio per il team italiano. L’azienda norvegese, che vanta sedi in tutto il mondo, è tra i leader mondiali nella produzione di silicio policristallino, di wafer per applicazioni fotovoltaiche e di celle e moduli ad alto rendimento. Con questa iniziativa, REC intende ribadire il proprio impegno a perseguire la strada della ricerca e dello sviluppo anche attraverso collaborazioni con il mondo del motorismo da competizione, il tramite migliore per avvicinare la passione per lo sport al rispetto per l’ambiente.

Altra partnership di sicuro interesse è quella siglata con Idea FV (www.ideafv.it).
Idea FV realizza impianti fotovoltaici “Chiavi in mano” di assoluta qualità, garantendo ottime performance in termini di resa, durata e sicurezza. Idea FV si rivolge al mercato business investendo in prima persona e tramite investitori istituzionali ricercando coperture di almeno 2.000 mq e terreni da almeno 2 ettari.

Nel dettaglio il  progetto eCRP, la moto elettrica da competizione di CRP Racing, sta divenendo un tramite significativo, che permette di unire sotto una unica bandiera la passione per lo sport a due ruote, il rispetto per l’ambiente e il mondo dell’industria dell’energia alternativa, affinché si possano realizzare veicoli sempre più performanti, capaci di assicurare elevata efficienza a basso consumo energetico, e con altissimo contenuto tecnologico, elettronico ed informatico: le scienze di oggi e di domani.

CRP Racing ringrazia anche tutte le altre aziende che accompagneranno il team per la stagione 2011: Norway (www.norway-italia.it), Motorex (www.motorexitalia.it), Magni (www.magnitalia.com), EmilTecno (www.emiltecno.it), Domino (www.domino-group.com), TTM (www.trattamentitermicimetalli.com), Braking (www.braking.com) e Kelly Controller (www.kellycontroller.com).

Altre novità saranno presto svelate, visita il nuovo sito www.ecrp.eu.
Per vedere e scaricare le foto del backstage del video che lo staff eCRP sta preparando per tutti voi clicca qui http://www.flickr.com/photos/crpgroup/sets/72157625909340870/
Stay tuned!

Everything is ready for the new racing season as well as <span>new partnerships with the alternative energy industry</span>.

The 2011 season of CRP Racing promises to both interesting and exciting.  The competition of racing will be highlighted by the addition of new sponsors.

After the great success of last season with the eCRP 1.2, CRP Racing’s Official Team will come back on track with eCRP 1.4.

<span>Rider Alessandro Brannetti</span> will be returning to pilot the new motorcycle. Having won the <span>European title</span> at Brands Hatch and got the <span>Vice World Champion </span>title at Albacete, will allow the entire team to return with the aim of setting up a great show for the 2011 season.

In addition CRP Racing is joining with new partners in the <span>photovoltaic industry</span>.  The eCRP will be used to highlight the possibility of both <span>zero emissions</span> at the exhaust, as well as a zero emissions source for power.

The choice to become Official Sponsor 2011, by a group such as REC (www.recgroup.com ) is very prestigious for the Italian team. The Norwegian company, which has offices worldwide, is among the world’s largest producers of polysilicon and wafers for solar applications.

With this initiative, REC intends to reaffirm its commitment to pursue the path of research and development through collaborations with the world of motor racing, the best means to bring the passion for the sport of respect for the environment.

The CRP Racing team is also pleased to announce a partnership with Idea FV (www.ideafv.it ).

Idea FV manufactures “turnkey” photovoltaic systems of absolute quality, providing excellent performance, durability and safety. Idea FV addresses its services to market by investing in first person and by institutional investors, seeking areas of at least 2,000 square meters and ground of at least 2 acres.

The eCRP, the electric racing motorcycle of CRP Racing, is becoming a significant means by which the passion for sport on two wheels, and respect for the environment are joined together to carry a message of a sustainable future.

Moving forward with ‘alternative energy’ and the aim to achieve ever more efficient vehicles to ensure high efficiency at low power consumption makes the eCRP an example of both the science of today and tomorrow.

CRP Racing will also be joined in the 2011 season by: <span>Norway (www.norway-italia.it) Motorex (www.motorexitalia.it) Magni (www.magnitalia.com) EmilTecno (www.emiltecno.it), Domino (www.domino-group.com), TTM (www.trattamentitermicimetalli.com), Braking (www.braking.com) and Kelly Controller (www.kellycontroller.com). </span>

<span> </span>

Other news will be soon available on the new website www.ecrp.eu.

To see and download the <span>pictures of the backstage of the video that eCRP staff is preparing</span> for you, click here: http://www.flickr.com/photos/crpgroup/sets/72157625909340870/

Stay tuned!

  • Share/Bookmark

Ecco i video di qualificazioni e gara della finale TTXGP ad AlbaceteLook the video of the TTXGP Albacete practice and races

lunedì, 29 novembre 2010

Se non avete mai visto correre le moto del campionato mondiale TTXGP non perdetevi questi due video… potrete vedere anche la entusiasmante sequela di sorpassi messi in atto da Alessandro Brannetti che sfrutta in ogni modo le proprie doti di guida e la notevole agilità della propria cavalcatura … vedrete che al di là del sibilo che sostituisce il rombo delle motociclette tradizionali , gli ingredienti della gara vera ci sono tutti… la lotta per la messa a punto , le strategie , le chiacchere del retrobox , le intuizioni dell’ultimo minuto e le battaglie con il coltello tra i denti… anzi, probabilmente proprio l’essere pionieri di questo sport ancora scevro dalle dinamiche dei media e dei grandi interessi,  rende le imprese di questi piloti un pò piu simili ai grandi campioni del passato. a noi tutto ciò piace , ma quello che ancora piu ci importa è che ogni gara di questo campionato pone un tassello fondamentale nell’evoluzione di queste motociclette in attesa di cominciare a cavalcarne di simili MOLTO MOLTO PRESTO…

  • Share/Bookmark

Il Gruppo CRP al debutto di Racing Professional Motor Show

martedì, 16 novembre 2010


Test dimostrativo il 2 dicembre ore 11.00 presso la Motorsport Arena, Area 48  per la moto elettrica eCRP, vincitrice del titolo europeo.

Il Gruppo CRP sarà presente in veste di espositore al debutto di Racing Professional Motor Show, il salone dell’eccellenza del motorsport professionale che si terrà a Bologna dal 2 al 4 dicembre.

L’evento si inserisce all’interno della edizione 2010 del Motor Show di Bologna al fine di promuovere il business to business presso il padiglione 33 del quartiere fieristico.

CRP ha confermato la propria partecipazione a Racing Professional Motor Show per portare la propria testimonianza di grande rilievo nel panorama internazionale dell’industria del motorismo da competizione con l’obiettivo di promuovere i propri brand e sostenere la sua appartenenza ad un territorio, famoso e celebrato in tutto il mondo per la sua eccellenza.
Tra le novità di quest’anno, emerge innanzitutto la presenza in stand della moto elettrica da corsa eCRP 1.2 che scenderà sul tracciato del Motor Show presso l’area 48 il 2 dicembre alle ore 11.00, per dare ai visitatori il piacere di poter vedere di persona la prima moto racing made-in-Italy campione d’Europa, guidata da Alessandro Brannetti.

A Bologna con il Gruppo CRP non si parlerà solo del futuro del motorsport, ma si potrà ammirare anche la Moto2 di ADV, la AT02, impegnata nel MotoGP 2010, che si è avvalsa della collaborazione del gruppo CRP per la realizzazione ingegneristica, inoltre CRP Technology presenterà anche un nuovo materiale per la tecnologia additiva (Additive Manufacturing), il Windform XT 2.0, che rappresenta una evoluzione del prestigioso ed eccellente Windform XT, il materiale più performante della famiglia Windform.

Appuntamento a Bologna al RPM dal 2 al 4 dicembre presso lo stand 123, padiglione 33 e in pista al padiglione 48 il 2 dicembre ore 11 con Alessandro Brannetti e la eCRP 1.2, la moto elettrica campione d’Europa del TTXGP 2010

  • Share/Bookmark

TTXGP Brands Hatch / Onboard Camera BEMSEE sessione prove con battagliaTTXGP Brands Hatch / BEMSEE Onboard electric motorcycles Practice Session

martedì, 5 ottobre 2010

Onboard camera a Brands Hatch dal cockpit della Bemsee che mostra la battaglia tra Brannetti , Himmelman e Fastre per la ricerca del miglior tempo

A 3 way battle between Alessandro Brannetti, Gregory Fastre and Matthias Himmelmann caught by two onboard cameras, during the morning practice session of TTXGP European championship Rounds 3 & 4, at Brands Hatch.

  • Share/Bookmark