Articoli marcati con tag ‘albacete’

TTXGP USA Miller : La Motoczysz domina il week end ma la Brammo vince il campionato!

venerdì, 16 settembre 2011

da: http://motoelettriche.wordpress.com/

L’ultima tappa del campionato nazionale americano TTXGP ha visto tutte le big a stelle e strisce concorrere sul Circuito del Miller Motorsport Park (eccezion fatta per la Mission Motors assente)e spiccare il dominio della Motoczysz; dietro di lei si sono classificate con ritardi rilevanti in ordine l’ormai eterna seconda Lightning e terza la Brammo che grazie al podio si aggiudica anche la serie.

Le novità in gara non sono mancate : la Motoczysz ha fatto il suo primo debutto in pista con alla guida un pilota professionista come il veterano Shane Turpin , la Lightning è riuscita finalmente a far scendere in pista la seconda moto apparentemente identica alla prima ma con un diverso pacco batteria limitato a 7.5 kWh per rientrare nella categoria TTX75 mentre la Brammo ha confermato l’aggiornamento introdotto dall’appuntamento di Laguna Seca con un potenziamento del suo pacco batteria portato a oltre 13 kWh.

Conclusioni.

Le prestazioni della Motoczysz non hanno lasciato spiragli di fiducia agli avversari sin dalle prime libere il dominio è stato schiacciane sue infatti le libere , la Pole , la vittoria e il giro veloce ; i tempi di Shane Turpin attorno al 1.36 alto hanno battuto gli stessi fatti registrare dalle 600 cc. durante il week end segno di un‘incredibile competitività che sicuramente avrà lasciato qualche rimpianto al Boss Michael Czysz ripensando alla gara di Laguna Seca dove peccando di superbia ha ritardato il debutto di un pilota professionista sulla EPC1 risultando secondo al traguardo dietro alla Mission R che aveva già affrontato questa scelta.                                                                      La Lightning torna in pista dopo il record di velocità segnato sul lago salato di Bonneville orfana del suo pilota Barnes sostituito da Tim Hunt e fa debuttare proprio all’ultimo appuntamento la seconda moto riservata alla categoria TTX75 riconoscibile per una livrea completamente Black con ottimi riscontri dal punto di vista delle prestazioni visto il sorpasso con disinvoltura effettuato sul rettilineo ai danni della Brammo (vedi il video sottostante) .                                 La Brammo Empulse RR guidata da Stave Atlas è la nuova regina del campionato TTXGP USA pur avendo delle prestazioni inferiori rispetto a moto come la Motoczysz la sua costanza di partecipazione alle gare ha pagato nei punteggi finali mentre seconda in classifica si conferma ancora una volta la Moto Electra di Thad Wolff che pur essendo costruita completamente con pezzi commerciali era in lizza per la vittoria finale sino a quest‘ultimo appuntamento.

Classifica al traguardo:

Num.     Pilota                    team                      giro record

1)       Shane Turpin              Motoczysz           1:31.533
2)       Tim Hunt                   Lightning             1:39.604
3)       Steve Atlas                 Brammo              1:42.331
4)       Thad Wolff                  MotoElectra       1:45.472
5)       Ely Schless                  ProtoMoto          1:58.375
6)       Ted Rich                     Lightning            Rit

  • Share/Bookmark

eCRP1.4: Dai grandi successi del 2010 alle partnership internazionali per il 2011eCRP 1.4: Building on the success of 2010, international partners join for 2011

giovedì, 3 febbraio 2011


Dai grandi successi del 2010 alle partnership internazionali per il 2011Tutto è pronto per la nuova stagione sportiva e nasce la nuova partnership con l’industria dell’energia alternativa.
La stagione 2011 di CRP Racing si preannuncia estremamente interessante sia dal punto di vista dell’attività sportiva sia dal punto di vista delle collaborazioni internazionali che sono state da poco siglate.
Dopo il grande successo riscosso nella passata stagione con la eCRP 1.2, il Team Ufficiale di CRP Racing scenderà di nuovo in pista con la eCRP 1.4 e con il pilota Alessandro Brannetti. I successi del 2010, tra i quali la conquista del Titolo Europeo a Brands Hatch e del titolo di Vice Campioni del Mondo ad Albacete, hanno contribuito a far sì che CRP Racing riconfermasse tutto il suo staff, con l’obiettivo di dare vita ad un grande spettacolo anche per l’anno 2011.

Ma le novità non si fermano qui. CRP Racing potrà infatti contare su nuovi partner di rilievo dell’industria fotovoltaica, e che permetteranno alla eCRP di divenire un progetto al 100% auto-sostenibile e ad emissioni zero non più solo allo scarico, ma fino all’origine!

La scelta di divenire Official Sponsor 2011, da parte di un gruppo come REC (www.recgroup.com), è di assoluto prestigio per il team italiano. L’azienda norvegese, che vanta sedi in tutto il mondo, è tra i leader mondiali nella produzione di silicio policristallino, di wafer per applicazioni fotovoltaiche e di celle e moduli ad alto rendimento. Con questa iniziativa, REC intende ribadire il proprio impegno a perseguire la strada della ricerca e dello sviluppo anche attraverso collaborazioni con il mondo del motorismo da competizione, il tramite migliore per avvicinare la passione per lo sport al rispetto per l’ambiente.

Altra partnership di sicuro interesse è quella siglata con Idea FV (www.ideafv.it).
Idea FV realizza impianti fotovoltaici “Chiavi in mano” di assoluta qualità, garantendo ottime performance in termini di resa, durata e sicurezza. Idea FV si rivolge al mercato business investendo in prima persona e tramite investitori istituzionali ricercando coperture di almeno 2.000 mq e terreni da almeno 2 ettari.

Nel dettaglio il  progetto eCRP, la moto elettrica da competizione di CRP Racing, sta divenendo un tramite significativo, che permette di unire sotto una unica bandiera la passione per lo sport a due ruote, il rispetto per l’ambiente e il mondo dell’industria dell’energia alternativa, affinché si possano realizzare veicoli sempre più performanti, capaci di assicurare elevata efficienza a basso consumo energetico, e con altissimo contenuto tecnologico, elettronico ed informatico: le scienze di oggi e di domani.

CRP Racing ringrazia anche tutte le altre aziende che accompagneranno il team per la stagione 2011: Norway (www.norway-italia.it), Motorex (www.motorexitalia.it), Magni (www.magnitalia.com), EmilTecno (www.emiltecno.it), Domino (www.domino-group.com), TTM (www.trattamentitermicimetalli.com), Braking (www.braking.com) e Kelly Controller (www.kellycontroller.com).

Altre novità saranno presto svelate, visita il nuovo sito www.ecrp.eu.
Per vedere e scaricare le foto del backstage del video che lo staff eCRP sta preparando per tutti voi clicca qui http://www.flickr.com/photos/crpgroup/sets/72157625909340870/
Stay tuned!

Everything is ready for the new racing season as well as <span>new partnerships with the alternative energy industry</span>.

The 2011 season of CRP Racing promises to both interesting and exciting.  The competition of racing will be highlighted by the addition of new sponsors.

After the great success of last season with the eCRP 1.2, CRP Racing’s Official Team will come back on track with eCRP 1.4.

<span>Rider Alessandro Brannetti</span> will be returning to pilot the new motorcycle. Having won the <span>European title</span> at Brands Hatch and got the <span>Vice World Champion </span>title at Albacete, will allow the entire team to return with the aim of setting up a great show for the 2011 season.

In addition CRP Racing is joining with new partners in the <span>photovoltaic industry</span>.  The eCRP will be used to highlight the possibility of both <span>zero emissions</span> at the exhaust, as well as a zero emissions source for power.

The choice to become Official Sponsor 2011, by a group such as REC (www.recgroup.com ) is very prestigious for the Italian team. The Norwegian company, which has offices worldwide, is among the world’s largest producers of polysilicon and wafers for solar applications.

With this initiative, REC intends to reaffirm its commitment to pursue the path of research and development through collaborations with the world of motor racing, the best means to bring the passion for the sport of respect for the environment.

The CRP Racing team is also pleased to announce a partnership with Idea FV (www.ideafv.it ).

Idea FV manufactures “turnkey” photovoltaic systems of absolute quality, providing excellent performance, durability and safety. Idea FV addresses its services to market by investing in first person and by institutional investors, seeking areas of at least 2,000 square meters and ground of at least 2 acres.

The eCRP, the electric racing motorcycle of CRP Racing, is becoming a significant means by which the passion for sport on two wheels, and respect for the environment are joined together to carry a message of a sustainable future.

Moving forward with ‘alternative energy’ and the aim to achieve ever more efficient vehicles to ensure high efficiency at low power consumption makes the eCRP an example of both the science of today and tomorrow.

CRP Racing will also be joined in the 2011 season by: <span>Norway (www.norway-italia.it) Motorex (www.motorexitalia.it) Magni (www.magnitalia.com) EmilTecno (www.emiltecno.it), Domino (www.domino-group.com), TTM (www.trattamentitermicimetalli.com), Braking (www.braking.com) and Kelly Controller (www.kellycontroller.com). </span>

<span> </span>

Other news will be soon available on the new website www.ecrp.eu.

To see and download the <span>pictures of the backstage of the video that eCRP staff is preparing</span> for you, click here: http://www.flickr.com/photos/crpgroup/sets/72157625909340870/

Stay tuned!

  • Share/Bookmark

CRP Racing 2011: la novità sarà la eCRP 1.4

giovedì, 2 dicembre 2010


La casa modenese sta lavorando nel suo quartier generale alla nuova versione della moto elettrica italiana da corsa, la eCRP 1.4 che prenderà il posto della eCRP 1.2, la moto Campione d’Europa al TTXGP 2010.

Modena. La eCRP 1.4 sarà il cavallo di battaglia della stagione 2011 della casa costruttrice modenese, che metterà a disposizione di tutti i team, indipendentemente dal campionato elettrico che disputeranno.
La nuova ammiraglia green-tech sarà caratterizzata da alcune migliorie, che saranno svelate con una scheda tecnica dettagliata i primi mesi del 2011.
Nel frattempo per quanto riguarda le novità sulla prossima stagione agonistica, il campionato elettrico TTXGP ha apportato alcune modifiche al regolamento tecnico della prossima stagione, vale a dire l’introduzione di due classi, la Open Formula GP e la Formula 75.

Nello specifico la Open Formula GP sarà aperta a tutti i veicoli elettrici con peso massimo di 250kg, mentre nel caso della Formula 75 (7,5kWh), sono state inserite limitazioni significative per la quantità di energia che il veicolo può portare, andando quindi ad incidere in un certo qual modo sulla potenza del motore, una volta prestabilita la durata delle gare, infine il peso è stato fissato ad un massimo di 200kg.

La eCRP si presenta come la moto ideale per la classe Formula 75 del TTXGP, come ampiamente dimostrato nella edizione 2010, in cui ha saputo sbaragliare con ottimi risultati le moto con le stesse caratteristiche tecniche. Anche per la Open Formula GP, la eCRP 1.4 potrà essere la soluzione giusta, dal momento che ha saputo infastidire e mettere in difficoltà i contendenti con motorizzazione superiore. Come ad esempio è accaduto nella gara di Albacete, che ha tenuto tutti quanti con il fiato sospeso, in cui il pilota italiano Brannetti, insieme al tedesco Himmelmann si sono sfidati fino alla fine, senza mai darsi tregua, sorpasso dopo sorpasso, conquistando il secondo posto alla finale mondiale, ma strappando il titolo europeo allo stesso Himmelmann nella gara di Brands Hatch in Inghilterra. Questo va a testimonianza di come anche il circuito possa rappresentare una variabile non di poco conto.

Per quanto riguarda l’aspetto della fornitura della moto, CRP Racing ha confermato la formula noleggio anche per il 2011, aggiungendo anche il servizio di un proprio tutor, che avrà il compito di dare tutte le “dritte” necessarie per settare al meglio la eCRP, oltre alla presenza di un supervisore capo tecnico in pista.

La giovane storia della casa modenese CRP Racing, nella costruzione di moto elettriche da competizione si è avvalsa dell’esperienza di oltre 40 anni del Gruppo CRP, che ricopre un ruolo di rilievo nel settore del motorismo da competizione internazionale.
La eCRP rappresenta il know-how di uomini, che hanno saputo coniugare tecnologia, innovazione e passione per il mondo a due ruote con uno sguardo al futuro, vincendo la sfida con se stessi, partendo da una intuizione, per poi giungere alla realizzazione in soli 6 mesi di quella che sarebbe stata la moto elettrica Campione d’Europa, la eCRP 1.2.

Il saper cogliere i segnali di un cambiamento internazionale, il dinamismo, la tenacia e l’intuizione dei fondatori della CRP hanno contribuito a rafforzare la nuova era del motorismo sostenibile perché possa esso rappresentare non più il futuro, ma il presente.

  • Share/Bookmark

Qualificazioni TTXGP ad Albacete: 1°Himmelman(MUNCH) 2°Brannetti (CRP) 3° Chi Fung (Zongshen)

sabato, 23 ottobre 2010

Abbiamo trovato su facebook grazie al team Morris in anteprima i risultati delle qualificazioni ad Albacete. sempre velocissimo Himmelman su Muche , a seguire Brannetti che ormai ci ha viziato per costanza dei risultati e per la sua bravura, terzo il sorprendente pilota cinese Chi Fung Ho alla guida della moto dell’unico costruttore ufficiale di motociclette presente ovvero il team Zongshen , solo quinta Jenny TinMouth con una Agni che sembra ver perso terreno di recente o forse è semplicemente rimasta al palo mentre gli altri crescevano.. prima delle mavizen pete Ward del team Hussar e deludente il risultato della seconda CRP di Ivanov che di fatto non ha completato un giro..

  • Share/Bookmark

WERK STATTS cerca sponsor per entrare in TTXGP – volete essere voi i primi?

lunedì, 19 aprile 2010
jennifer-bromme-250

Jennifer Bromme nella sua officina

Werk STATTS è una azienda di Moto riparazioni di San Francisco fondata da una bella fanciulla dai capelli rossi che si e messa in testa un’idea meravigliosa… quella di essere ad Infineon al via della prima gara del campionato americano TTXGP… per arrivarci la bella Jennifer Bromme ha avviato una sottoscrizione per mettere a disposizione tutti gli spazi pubblicitari disponibili sulla Mavizen che verrà acquistata non appena verrà raggiunta la soglia dei 20.000 dollari. i piccoli sottoscrittori possono invece contribuire facendo offerte per l’acquisto di Tshirt e materiale promozionale. se anche voi volete contribuire a dare una mano anche con poco andate a vedere il sito INDIEGOGO finalizzato appunto a questa iniziativa.

L’obbiettivo e finire il campionato tra i primi otto per accedere alla finale mondiale di Albacete.

  • Share/Bookmark